HOME STAGING TURISTICO: il metodo vincente per rinnovare gli Airbnb

È Brian Chesky, CEO di Airbnb, che lo dice “Il modo di viaggiare è cambiato per sempre” (fonte: Forbes.it) e noi non possiamo che interpretare queste parole come una sentenza senza possibilità di appello.

Come può essere diversamente? Due anni di pandemia hanno rivoluzionato completamente il nostro modo di viaggiare e quello di vivere gli spazi lavorativi e abitativi, modificando per sempre le nostre abitudini.

Brian_Chesky_Airbnb-home staging turistico

Brian Chescky, CEO AirBnb

Cos’è cambiato?

Sempre più spesso leggiamo che le nuove generazioni (ma non solo) vogliono vivere un tempo di qualità. Sono inoltre più flessibili sia dove vivono e lavorano.

Lo  smart working è già un nuovo modo di vivere il tempo e lo spazio lavorativo. C’è chi ne elogia i benefici e chi vorrebbe relegare nel dimenticatoio ma appare però sempre più evidente che tornare alla vecchia concezione dell’ufficio fisico e, parallelamente, agli orari di lavoro “standard”, è sempre più difficile.

Vita lavorativa e vita privata sono ora più connesse. I confini temporali tra attività lavorative e quelle ludico familiari sempre più sottili.

HOME STAGING TURISTICO

Ormai è immancabile la postazione smart working nelle case turistiche valorizzate da Fosca de Luca

Come si traduce tutto questo nella gestione degli spazi abitativi?

C’è chi si è ricavato un ufficio in casa e chi ha trovato appoggio in spazi condivisi. Chi ha ottenuto o mantenuto l’orario di lavoro flessibile che permette loro di lavorare un po’ a casa e un po’ in ufficio. C'è chi ha la possibilità di scegliere in autonomia il luogo di lavoro e si sposta, per scelta personale, da un posto all’altro solo per il piacere di cambiare luogo di lavoro. Molto spesso sono i nomadi digitali ad adottare questo stile di vita.

“L’ufficio così come lo conosciamo è finito [...] È una specie di forma anacronistica. Viene da un’era pre-digitale. Se non esistesse, lo inventeremmo? E se lo inventassimo, per che cosa lo inventeremmo? È ovvio che le persone andranno ancora a lavorare negli ospedali o nei bar: quegli spazi hanno un senso. Ma a che cosa dovrebbe servire l’ufficio a chi lavora con un portatile?”. Brian Chesky, CEO di Airbnb

Infine c'è chi la professione ha deciso di portarsela con sé, al di fuori delle classiche quattro mura.

Home Staging Turistico (3)

I cosiddetti creatori di esperienze, professionisti ospitati da privati o dalle strutture turistiche per intrattenere i vacanzieri: cuochi, artigiani, artisti, musicisti e tutti quei lavoratori che hanno saputo sfruttare a loro vantaggio le nuove tendenze del mercato turistico e dell’intrattenimento.

Nello stesso articolo di Forbes si legge come il tempo di permanenza degli ospiti in media si sia prolungato a favore di soggiorni superiori a 28 notti. Anche per questo motivo la piattaforma si è rinnovata proponendo i Soggiorni Collegati e la polizza assicurativa AirCover.

Non è questa una grande rivoluzione che offre immense possibilità per il mercato immobiliare? Valorizzare immobili per andare incontro alle esigenze di chi li ospiterà è proprio l'obiettivo Home Stager e ReDesigner d'Interni professionisti, aggiornati e competenti.

Cos’è l’Home Staging Turistico?

L’Home Staging Turistico è la tecnica di marketing immobiliare che utilizza complementi di design, arredi, luci, colori e strategie di marketing per valorizzare le case destinate agli affitti turistici.

Valorizzare strategicamente una struttura nel mercato turistico significa creare l’ambiente il più coerente possibile alle aspettative del visitatore.

Home Staging turistico 1

Prima

Home Staging Turistico 3

Dopo

Il progetto per un immobile da destinare al turismo deve seguire un vero e proprio metodo di lavoro efficace per creare ambienti “non solo belli ma ATTRAENTI”.

Per questo il lavoro deve essere affidato al professionista competente, al ReDesigner d’Interni.

Cosa fa il ReDesigner d’Interni applicando il metodo dell’Home Staging Turistico?

Il progetto di ReDesign parte da un’attenta analisi dell’immobile da valorizzare. Attraverso il metodo dell’Home Staging Turistico il ReDesign d’Interni individua i punti di forza della struttura per poi procedere alla realizzazione del progetto di valorizzazione individuando la giusta palette, gli arredi, i tessuti e i complementi di design più adatti al target di riferimento.

Home Staging Turistico (2)

Dettaglio grafico di un progetto per una casa turistica realizzato da Fosca de Luca

Il ReDesigner professionista è anche in grado di creare o migliorare il brand e gli aspetti comunicativi del cliente (aggiunta di foto professionali, creazione del logo, creazione dell’annuncio perfetto per i portali di prenotazione ecc…) così da offrire un servizio completo di valorizzazione.

Fosca de Luca è home stager professionista e punto di riferimento nazionale per la valorizzazione delle strutture turistiche extralberghiere. È ideatrice del metodo TST Tourist Style Target che insegna durante i corsi dell’Accademia Italiana Staging & Redesign.

Quali corsi ti consentono di diventare ReDesigner d'Interni professionista?

Il corso ReDesign d’Interni è focalizzato sulla progettazione degli spazi e sul metodo efficace per il rapporto con il committente TST.

Il corso avanzato di specializzazione Ricettività Turistica Specialist è dedicato al coordinamento delle varie attività di valorizzazione e sulla normativa.

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità dell'Accademia

Ultime news nel mondo dell'Home Staging

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani aggiornato con le ultime news dell’Accademia

Altri articoli che potrebbero interessarti

Partnership

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani aggiornato con le ultime news dell’Accademia

Corsi di formazione in stile e marketing immobiliare

Progetta il tuo futuro con una nuova professione

DI' DI SÌ!

Sabato 8 Ottobre 2022
dalle ore 9:00 alle 19:00

presso I PORTICI HOTEL DI BOLOGNA

Vuoi incontrare finalmente dal vivo i tuoi colleghi da tutta Italia?

Partecipa all'evento annuale dell'Accademia!

Incontriamoci dal vivo e conquistiamo ogni cliente al primo appuntamento!