Identità degli Spazi

L’Identità degli spazi è un approccio progettuale innovativo. Attraverso una metodologia d’avanguardia gli ambienti sono valorizzati curando il brand e riflettendo la personalità e la visione del business che esso incarna.

Identità degli Spazi

Cosa si intende per Identità degli spazi e in cosa consiste il lavoro dell’home stager in questo ambito? 

L’ Identità degli spazi si crea quando i luoghi in cui opera un determinato brand sono progettati pensando ai valori e alle caratteristiche che il brand vuole comunicare ai clienti. 

Dare un’identità agli spazi significa far vivere un’esperienza sensoriale ed emozionale che coinvolge l’ambiente, le persone, sfruttando la storia di chi quel brand lo vuole valorizzare. Progettare spazi con una identità significa migliorare la connessione emotiva tra brand e clienti.

L’ Identità degli spazi è un approccio progettuale innovativo. Gli ambienti realizzati con uno studio del brand riflettono la personalità e la visione del business e hanno il potere di rendere il brand più fruibile.

Dare un’identità ad un luogo significa creare uno spazio in cui i clienti si sentono emotivamente connessi con il brand in modo che ne possano interiorizzare i valori chiave e serenamente compiere il processo di fidelizzazione.

Lo spazio brandizzato è il luogo fisico in cui le persone interagiscono con il brand, il che significa che non comunicare i valori e l’identità del brand attraverso lo spazio in cui il brand è presente può rappresentare un’opportunità di business persa. Lo spazio brandizzato offre altresì una grande opportunità di differenziazione sul mercato sempre più agguerrito.

Il Redesigner professionista esperto in Brand Identity può abilmente progettare l’identità degli spazi, valorizzando luoghi quali strutture ricettive, uffici, negozi e locali commerciali, ambulatori e sale d’attesa, studi di professionisti.

No results found.

A chi è rivolto il corso

No results found.

No results found.