L’home staging sostenibile si basa sull’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale.

Saper progettare e pensare in modo ecologico è sempre più importante e l’home stager può diventare un innovativo Eco Stager, un consulente che sappia valorizzare gli ambienti utilizzando materiali eco-friendly. È così che nasce l’home staging sostenibile.

L’home staging sostenibile

L’home staging è la tecnica di marketing immobiliare che utilizza arredi veri e di cartone per allestire momentaneamente immobili da vendere o da affittare. Lo scopo dell’home staging è quello di accorciare i tempi di vendita ed evitare la svalutazione dell’immobile.

L’home stager lavora con diverse tipologie di immobili e per ognuno di esse realizza il progetto di valorizzazione su misura.

È possibile avere l’accortezza di utilizzare arredi e materiali eco-friendly o a basso impatto ambientale per ogni tipologia di progetto.

home-staging-sostenibile

Allestimenti Eco in case abitate: 
Case da sgomberare Zero Waste:
Come allestire case vuote Low Impact:

home-staging-sostenibile

Il ReDesign sostenibile

Il progetto di ReDesign prevede la valorizzazione di locali commerciali e strutture extralberghiere attraverso uno studio dettagliato del brand e del target. In questo caso gli arredi inseriti negli immobili sono permanenti e il ReDesigner si occupa personalmente della lista del materiale da acquistare.

Anche un intervento di ReDesign può essere sostenibile:

Scegliendo arredi eco friendly:
Utilizzando materiali ecologici e supporti a risparmio energetico:
Proponendo dell’arredamento usato:

home-staging-sostenibile 3

Quale futuro per l’Eco Stager

La sostenibilità è il futuro e rappresenta un settore fervido e attuale.

L’Eco stager è la figura di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore la salute del pianeta e vogliono valorizzare spazi all’insegna del rispetto ecologico.

È quindi una nicchia di mercato molto interessante che l’Home Stager professionista e il ReDesigner devono guardare con crescente interesse.

 

Vuoi diventare home stager professionista? Leggi il programma del corso Professione Home Stager per acquisire tutte le competenze specifiche e iniziare a lavorare da subito.

Sei già home stager e ti vuoi specializzare in ReDesign? Dai un’occhiata al corso avanzato per ReDesigner per valorizzare ambienti commerciali e strutture turistiche.

Ti è piaciuto questo articolo? Entra nel gruppo privato Facebook PROFESSIONE HOME STAGER la formazione continua e permanente per Home Stager, dove docenti e professionisti del settore immobiliare condividono la loro conoscenza le esperienze per far conoscere l’attività dell’Home Staging →

http://bit.ly/2vebJEI